Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

ORGANIZZAZIONE E MANAGEMENT DELLE CURE TERRITORIALI

Oggetto:

ORGANIZATION AND MANAGEMENT OF TERRITORIAL CARE

Oggetto:

Anno accademico 2024/2025

Codice attività didattica
SSP0501
Docenti
Sara Campagna (Docente Titolare del corso)
Patrizia Macchia
Katia Moffa
Sandro De Angelis
Alberto Rainoldi
Anno
1° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
10 CFU
SSD attività didattica
IUS/09 - istituzioni di diritto pubblico
M-EDF/01 - metodi e didattiche delle attivita' motorie
MED/42 - igiene generale e applicata
MED/45 - scienze infermieristiche generali, cliniche e pediatriche
SECS-P/07 - economia aziendale
SPS/09 - sociologia dei processi economici e del lavoro
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Scritto
Tipologia unità didattica
corso
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L’insegnamento si propone di fornire conoscenze e elementi normativi e culturali approfonditi sull’approccio delle cure primarie e sugli strumenti metodologici ed organizzativi per promuovere interventi e progetti nell’ambito delle PHC. Scopo dell’insegnamento è, inoltre, promuovere l’utilizzo di indicatori e standard per valutare l’attività dei servizi sanitari e la qualità dell’assistenza e sviluppare, nello studente, la capacità di pianificare, progettare, realizzare e valutare interventi formativi orientati allo sviluppo, all’aggiornamento e alla formazione permanente dei professionisti.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine dell’insegnamento lo studente sarà in grado di conoscere e comprendere:

  • i principali modelli e gli assetti che caratterizzano i sistemi e i servizi sanitari territoriali;
  • la normativa e le indicazioni nazionali e regionali in tema di cure primarie, cronicità, disabilità e prevenzione;
  • le fonti di finanziamento e i principali flussi informativi, monetari ed extra-monetari, che costituiscono il controllo di gestione di un distretto;
  • i principali modelli organizzativi assistenziali infermieristici ed ostetrici nelle cure territoriali;
  • i sistemi di ripartizione e allocazione delle risorse umane, a livelli macro e meso;
  • gli indicatori e gli standard per valutare l’attività dei servizi e la qualità dell’assistenza
  • erogata;
  • la macro-progettazione di interventi formativi di formazione permanente e continua.

Al termine dell’insegnamento lo studente svilupperà le competenze per:

  • progettare modelli assistenziali ed organizzativi innovativi, per prevenire e rispondere ai bisogni di salute della comunità;
  • pianificare e valutare interventi di miglioramento della qualità dei servizi sanitari rivolti alla comunità;
  • assegnare le risorse, tenendo conto delle esigenze della collettività, degli standard di competenza professionale e dello sviluppo di nuovi modelli di organizzazione del lavoro;
  • condurre un’analisi dei fabbisogni formativi dei professionisti e progettare interventi formativi orientati al loro sviluppo, aggiornamento e formazione permanente.

Al termine dell’insegnamento lo studente svilupperà le competenze per:

  • discutere i principali vantaggi/svantaggi dei modelli organizzativi dell’assistenza implementabili sul territorio; 
  • definire le priorità d’intervento in ambito organizzativo/assistenziale/ formativo;
  • argomentare e discutere scelte organizzativo-gestionali;
  • identificare specifici indicatori di qualità, esito, processo per valutare la qualità di un intervento/progetto in ambito della PHC e l’attività di un servizio/ distretto; 
  • individuare il fabbisogno e gli ambiti di competenza infermieristica/ostetrica di un servizio;
  • analizzare la natura e la qualità di un intervento formativo rivolto ai professionisti sanitari.

Al termine dell’insegnamento lo studente svilupperà le competenze per:

  • utilizzare una terminologia tecnica e manageriale per descrivere progetti/ interventi organizzativi;
  • argomentare le principali teorie e modelli infermieristici e ostetrici dell’organizzazione professionale della formazione continua.

Al termine dell’insegnamento lo studente svilupperà le competenze per:

  • reperire autonomamente fonti normative e contrattuali utili alla gestione dei servizi e delle risorse umane sul territorio;
  • identificare le proprie carenze formative e adoperarsi per la risoluzione delle stesse attraverso azioni efficaci.

 

Oggetto:

Programma

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:

Note

Oggetto:

Moduli didattici

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 27/06/2024 14:42
Location: https://www.lmsciocureprimarie.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!